CHI SIAMO

Lo Studio Firmano per gli studi storici dell’Arte Medica e della Scienza è istituto speciale di ricerca scientifica, ente privato con personalità giuridica, iscritto all’anagrafe del Ministero per l’Università e la Ricerca Scientifica, regolarmente attivo a Fermo dal 1955.

Fondato da Mario Santoro (1905-1998), medico-pediatra e storico della medicina – allievo del celebre storico della medicina Adalberto Pazzini – fu concepito come ideale continuazione dell’antica università fermana che, fin dal secolo XVI, annoverava tra i suoi corsi quello di “medicina e filosofia”.

Al prof. Mario Santoro deceduto nel 1998 è succeduto il dr. Alfredo Serrani medico pediatra e cultore di storia della medicina che ha ricoperto l`incarico di Reggente dello Studio Firmano fino al 2014 per diventarne a seguire Reggente Onorario. Le figlie del prof. Mario Santoro la dr.ssa Donatella e la dr.ssa Ginevra Santoro, entrambi medici, ricoprono il ruolo di Vice-Reggenti Onorarie a vita dello Studio Firmano.

Mario Santoro (Catignano,1905 – Fermo, 1998),
sullo sfondo Palazzo dei Priori sede del primo convegno dello Studio Firmano nel 1955.

Dr. Andrea Vesprini

Attualmente lo Studio Firmano è sotto la reggenza del dr. Andrea Vesprini medico igienista che ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova con una tesi in storia della medicina discussa col prof. Loris Premuda.

Il dr. Andrea Vesprini, già Direttore U.O.C. Governo clinico Rischio clinico in staff alla Direzione dell’ASUR Area Vasta n. 4 di Fermo fino al 14 giugno 2020, attualmente ricopre l’incarico di Direttore Sanitario INRCA (Istituto Nazionale di Riposo e Cura per Anziani, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico a rilevanza nazionale) di Ancona. Svolge anche attività di docente di igiene presso l’Università Politecnica delle Marche.

Il Responsabile della Ricerca Scientifica dello Studio Firmano è la dr.ssa Fabiola Zurlini che ricopre anche il ruolo di Vice-Reggente dello Studio Firmano. Fabiola Zurlini è dottore di ricerca in Storia dell`educazione presso l`Università degli Studi di Macerata e Honorary Research Fellow presso il Wellcome Trust Centre for the History of Medicine and Science. E` Vice-Direttore del Centre for the Study of Medicine and the Body in the Renaissance (CSMBR). E` autrice di diversi saggi in lingua italiana ed inglese sulla storia della medicina di corte nel Seicento, sulla formazione del medico in età moderna e sulla storia della bibliografia medica.

Dr. ssa Fabiola Zurlini

Lo Studio Firmano svolge attività di ricerca scientifica di base, nel settore della storia della medicina e della scienza e delle Medical Humanities, in collaborazione con diverse università ed istituzioni di ricerca italiane e straniere.

E` partner e membro del directory board del Centre for the Study of Medicine and the Body in the Renaissance (CSMBR), istituto di ricerca internazionale che appartiene alla Institutio Santoriana – Fondazione Comel con sede presso la Domus Comeliana di Pisa.  

Lo Studio Firmano aderisce a diverse società scientifiche italiane – come la SISUMED – Società Italiana di Scienze Umane in Medicina nata nel 2019 di cui il Reggente Dr. Andrea Vesprini e la Vice-Reggente dr.ssa Fabiola Zurlini sono soci fondatori – e straniere come ISHM – International Society of History of Medicine.

Lo Studio Firmano collabora attivamente con i CISO (Centri Italiani di Storia Sanitaria ed Ospedaliera del Piemonte, Veneto e Toscana).

Nel segno di un costante dialogo positivo tra umanesimo e medicina, lo Studio Firmano ha al suo attivo collaborazioni con istituti di ricerca medico scientifica come l`INRCA- IRCCS di cui è referente come membro interno il socio e consigliere dr. Pietro Scendoni reumatologo e dirigente medico dell`Unità Operativa di Medicina Riabilitativa INRCA –IRCCS di Fermo

Tra le collaborazioni attive sempre in ambito medico va segnalata quella con ANMCO (Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri) attualmente presieduta dal dr. Domenico Gabrielli, dirigente dell` Unità Operativa di Cardiologia dell`Ospedale Civile “A. Murri” di Fermo e socio dello Studio Firmano.

Dal 2016 lo Studio Firmano cura la rubrica «Storia e Curiosità dalla Cardiologia» pubblicata nella rivista “Cardiologia negli Ospedali“ edita da ANMCO.

Copertina XXXIX Tornata, 2018

Lo Studio Firmano collabora attivamente con l`Ordine dei Medici Chirurghi ed Odotoiatri della Provincia di Fermo presieduto dalla dr.ssa Anna Maria Calcagni, anche socio e consigliere dello Studio Firmano, con cui ha avviato un percorso di riscoperta e valorizzazione della tradizione storico medica del territorio fermano e marchigiano, raccolta in una collana pubblicata da Andrea Livi editore. 

Lo Studio Firmano organizza congressi di rilievo nazionale ed internazionale sulla storia della medicina sia autonomamente che in collaborazione con numerosi altri enti, cura ogni anno l’edizione di pubblicazioni e partecipa a saggi ed opere collettive dedicate alla storia della medicina.
L’istituto possiede una biblioteca specialistica di storia della medicina, un archivio storico riordinato ed un piccolo nucleo museale.

Dal punto di vista istituzionale è regolato dallo Statuto (aggiornato in data 21.04.2017) che prevede un Consiglio di Priorato, il Collegio dei Revisori dei Conti e l’Assemblea dei Soci.
Il Consiglio di Priorato è composto da n. 7 membri: il Reggente, il Vice-Reggente e Responsabile dell`attività scientifica, il Segretario Generale ed altri n. 4 consiglieri, ciascuno con specifiche competenze ed incarichi.
I soci dell’Assemblea sono studiosi, professionisti e ricercatori provenienti da Istituzioni Universitarie e Centri di ricerca italiani e stranieri. La nomina dei nuovi Soci avviene attraverso proposta dei Consiglieri di Priorato e con ratifica dell’Assemblea dei Soci, sulla base delle competenze e del curriculum dei candidati.

Lo Studio Firmano attribuisce il titolo di Honorary Fellow agli studiosi di rilevanza internazionale che si sono particolarmente distinti nel loro impegno per la ricerca nel campo della storia della medicina e della scienza.

Tra gli studiosi insigniti del titolo di Honorary Fellow: il prof. Loris Premuda (Montona, 4 gennaio 1917 – Trieste, 17 aprile 2012), storico della medicina di fama internazionale, docente ordinario di storia della medicina presso l` Università di Padova dal 1968 al 1992, di cui lo Studio Firmano conserva la biblioteca privata; il prof. Bruno Zanobio (Milano, 13 settembre 1926 – Milano, 16 luglio 2015) allievo del celebre Luigi Belloni al quale subentrò nella cattedra di storia della medicina presso l`Università degli Studi di Milano e nella direzione dell`Istituto di Storia della Medicina presso lo stesso Ateneo; il Prof. Vivian Nutton (professore di storia della medicina presso First Moscow State Medical University e professore emerito presso UCL- Wellcome Institute of History of Medicine), il Prof. Pietro Corsi (professore emerito di storia della scienza, facoltà di storia, University of Oxford) e il Dr. Fabrizio Bigotti (Centre for Medical History – University of Exeter).

Tra i Soci onorari che si sono distinti per aver contribuito allo sviluppo dei rapporti culturali internazionali si ricorda S.E. Giulio Cesare Vinci Gigliucci già Ambasciatore d’Italia a Stoccolma e Presidente del Centro Culturale “Antiqua Marca Firmana” che promuove ogni anno competizioni musicali violinistiche come il Premio “A. Postacchini” di rilevanza internazionale. Lo Studio Firmano conserva nelle sue raccolte la collezione museale della nobile famiglia fermana Gigliucci vissuta tra Londra, Fermo e Firenze.

PAST HONORARY FELLOWS dello Studio Firmano

prof. Loris Premuda (1917-2012)

prof. Bruno Zanobio (1926 – 2015)

I SOCI ONORARI – HONORARY FELLOWS dello Studio Firmano

Prof. Vivian Nutton

Prof. Pietro Corsi

Dr. Fabrizio Bigotti

Dr. Giulio Cesare Vinci Gigliucci